INDEX

FACEBOOK
INSTAGRAM
YOUTUBE
PINTEREST

COLLEZIONI

RICHIEDI CATALOGHI

Aprile 18, 2022

Lampade da terra: come illuminare una cucina in stile industrial

Hai scelto lo stile industrial per la tua cucina ma non sai come abbinare tra loro le lampade? In questa guida vogliamo mostrarti come illuminare una cucina in stile industrial con le nostre classiche e irresistibili lampade da terra della collezione Classic.

Lo stile industrial è senza alcun dubbio uno dei modi più affascinanti per arredare casa ed è di certo anche uno dei più versatili e amati, specialmente dai più giovani. La sua popolarità sta proprio nel suo animo minimal. Si tratta di uno stile che punta tutto sull’essenziale, non prevede dettagli e orpelli superflui, ma ruota la sua filosofia tutta intorno a materiali naturali, resistenti e che, con la sola loro presenza, conferiscono agli interni un tocco raffinato, originale e tremendamente di tendenza.

Stile industrial in cucina: perché sceglierlo?

Uno stile così particolare e che punta su materiali naturali e iconici come ferro e legno darà alla cucina un’estetica interessante, oltre a esaltarne la funzione. Se ti piace un’atmosfera moderna in stile loft, questo potrebbe essere lo stile della cucina che fa per te.

Pareti libere e tubi non nascosti, ma esposti, mattoni a vista, travi in ​​legno, binari a parete ed elettrodomestici dall’aspetto retrò, questi sono tutti elementi fondamentali di una cucina prettamente industrial. Uno stile d’arredo che dà un senso di spazio e una sensazione eclettica, crea inoltre un’intimità e un’atmosfera di comfort che pochi altri stili possono regalare a questo ambiente pratico ma che deve risultare anche accogliente.

Caratteristiche della cucina in stile industrial

Se dovessimo descriverti come è fatta una cucina in stile industrial, o comunque come ricrearne una, partiremmo senza il minimo dubbio dalla grandezza degli ambienti. Sì perché uno dei tratti più evidenti di una cucina industrial è lo spazio aperto e i soffitti alti.

In genere, troverai pareti in mattoni, mobili rustici e tubi e travi a vista, con elettrodomestici spesso rivestiti in acciaio inossidabile. Le trame ruvide si fondono perfettamente con le superfici lisce in acciaio per formare un’armonia inimitabile e un equilibrio che rilassa. E infatti le pareti “nude”, lasciate quindi senza un particolare rivestimenti, sono uno degli ingredienti chiave per trovare il perfetto mix estetico in una cucina industrial.

Colori e arredi da provare: i must have della cucina industrial

Molte cucine industrial sono caratterizzate dal forte uso del nero. Può essere nel pavimento, negli armadietti, nei banconi o nei mobili. Scegli accenti neri audaci, ma non rinunciare a mix and match con altre tonalità. I neutri vengono scelti per creare combinazioni cromatiche interessanti, mentre qualche accento di colore, come il rosso per esempio, o il blu intenso, andranno a ravvivare gli angoli più anonimi.

Le cucine industrial sono definite dalla fusione di diversi materiali e arredi dal design semplice. È ciò che dà quel piacevole contrasto di texture, colore e stili. Ad esempio, gli armadi in metallo contrastano meravigliosamente con la natura tattile e organica di un tavolo in legno. La combinazione di materiali molto diversi dà un tocco grafico sorprendente.

Un elemento da non sottovalutare per dare alla tua cucina industrial praticità e stile è anche l’illuminazione. Come scegliere le lampade giuste per illuminare una cucina in stile industrial?

Lampade per illuminare una cucina in stile industrial

Quando si tratta di scegliere la giusta illuminazione per dar luce e intensità a una cucina in stile industrial, possiamo puntare su diverse tipologie di lampade. Prima di tutto andremo a creare un tipo d’illuminazione uniforme e che fascerà gli interni dell’ambiente che vogliamo illuminare in modo perfettamente omogeneo. In una cucina industrial non possono di certo mancare le lampade a sospensione. Tra le nostre collezioni, la serie Retrò è quella più indicata per ravvivare e rendere originali ambienti dal sapore vintage e nostalgico.

Cosa caratterizza queste soluzioni luminose? Le peculiarità di queste lampade sono le erosioni superficiali, volutamente ricercate per donare un vissuto alle lampade, ma anche i colori saturi ed intensi, le parti metalliche in finitura corten per un aspetto corroso. L’illuminazione è definita ed è dall’alto. Vengono consigliate soprattutto in ambienti dai soffitti alti.

A un’illuminazione uniforme però non dobbiamo dimenticare di accostare un tipo d’illuminazione secondaria che sarà formata quindi da altre tipologie di lampade. Di solito vi si abbinano le applique a parete, ma se stai cercando qualcosa di diverso e vuoi portare un tocco d’eleganza in un ambiente pratico come una cucina in stile industrial, allora punta tutto sulle lampade da terra dallo stile classico.

Lampade da terra: come illuminare e definire una cucina in stile industrial

Le lampade da terra sono delle soluzioni luminosi davvero versatili e possono avere un’estetica molto particolare che darà agli ambienti un aspetto più definito.

In una cucina dallo stile industrial le lampade da terra si rivelano ottime alleate per via dell’estetica e della loro funzione per svariati motivi.

Sono dei complementi d’arredo irrinunciabili che vanno a creare una luce più intima e d’atmosfera, sono perfette sia in cucine non molto grandi che in quelle spaziose perché possiamo collocarle in diversi punti di questo ambiente. Diffondono quindi luce ma allo stesso tempo arredano ed esaltano arredi e ambienti. Lo stile e il design delle lampade da terra può fare davvero la differenza anche in un ambiente fluido come quello dallo stile industrial. Possono completare angoli vuoti impreziosendoli con l’armonia della propria estetica. Le nostre lampade da terra della collezione Classic danno eleganza, decorano e illuminano in modo raffinato l’angolo della tua cucina, o gli arredi che preferisci.

Per scegliere il modello che fa per te devi sapere che le piantane illuminano in 3 modi differenti:

  • illuminazione diretta
  • luce diffusa
  • illuminazione indiretta

Lampade da terra Classic per una cucina in stile industrial

La nostra collezione Classic dona esclusività in particolar modo ad ambienti del design più moderno, proprio come una funzionale e pratica cucina in stile industrial. Si tratta di lampade da terra dalle linee morbide e realizzate in diverse forme, finiture e colori. Ti consigliamo di provare queste proposte in una cucina dallo stile industrial perché andranno a dare un tocco raffinato a punti dell’ambiente che vuoi mettere in risalto. Sono poi la scelta migliore se vuoi rendere l’aspetto della tua cucina più eclettico puntando magari su uno stile d’arredo che strizza l’occhio al vintage o all’urban chic.

La struttura delle piantane può essere molto semplice, lineare oppure a stelo, in modo da non occupare troppo spazio e con fascio di luce direzionabile o fisso, e quindi indiretto o diffuso.

Lampada da terra: linea l’Aquila per una cucina moderna e glam

lampade da terra cucina stile industrial

La prima lampada da terra che vogliamo mostrati fa parte della linea L’Aquila della nostra collezione Classic. Si tratta di una proposta molto ricercata nel design e nella scelta dei decori, perfetta per dare esclusività e un tocco sofisticato a una cucina in stile industrial.

La piantana è composta da una base da cui si diramano verso l’alto due steli che, arrivati a un punto, sembrano ricongiungersi. In un gioco di linee e forme curvilinee, i 2 elementi terminano con due paralumi della stessa grandezza e forma, ma collocati ad altezze e direzioni opposte l’una dall’altra. Anche i paralumi sono finemente decorati. Sono plissettati e realizzati in ceramica. Questo tipo di lampada crea una fonte luminosa diretta per via della posizione dei suoi paralumi.

Lampada da terra: linea Verona per una cucina vintage

lampade da terra cucina stile industrial

Più ricercata e classica, la seconda proposta che ti mostriamo fa parte della linea Verona. Una lampada da terra che si contraddistingue da uno stile molto semplice e lineare, la struttura a stelo ne risulta più elaborata nella parte che sostiene il paralume. Esso è l’elemento chiave di questo modello e punto più elaborato e di stile dell’intera piantana. Ricorda delle ceste intrecciate, un particolare tipico dell’artigianato locale veronese da cui la linea prende appunto il nome.

Il tipo di luce che la caratterizza è diffuso. Il paralume traforato, diffonde una luce irregolare che crea originali effetti di luci e ombre.