Maggio 17, 2021

Lampade da soffitto per impreziosire un ingresso classico

La casa è un ambiente che vive, respira e si nutre delle nostre emozioni. Per presentare al meglio una casa vitale ed energica è fondamentale arredare con cura lo spazio dell’ingresso. L’ingresso è l’ouverture che darà il via alla nostra opera, un’introduzione alla nostra abitazione con il compito di far sentire a proprio agio gli ospiti e di prepararli a conoscere il cuore effettivo della casa. Dunque come valorizzare l’ingresso? Mettiamo mano agli archi e diamo fiato agli ottoni per dare vita alla nostra personale sinfonia! In questo articolo scoprirai le nostre migliori lampade da soffitto per l’ingresso classico

Dove iniziare per arredare un ingresso

Per iniziare il nostro percorso creativo dobbiamo innanzitutto dare un’occhiata alle dimensioni del nostro ingresso e renderci conto di quanto spazio disponiamo. Se siamo provvisti di un ingresso ampio, possiamo sbizzarrirci con le soluzioni e dare sfogo alla nostra vena artistica. Invece se vogliamo arredare un ingresso piccolo, dovremmo usare l’astuzia. Non esiste una condizione migliore dell’altra, ognuna rappresenta una sfida diversa e stimolante, basta solo attivare l’ingegno e cimentarsi in questa prova. 

E’ sempre più comune nei nostri appartamenti moderni che l’ingresso coincida con il salone oppure che gli sia riservato uno spazio limitato. Niente paura, nemmeno questo può farci desistere dal portare a termine il nostro progetto! Ci sono piccoli accorgimenti con cui puoi impreziosire l’ingresso di casa tua senza bisogno di grandi spazi. In questa guida ti parleremo di cosa non deve assolutamente mancare in un ingresso e come poterlo valorizzare a seconda della metratura.

Cosa non può mancare in un ingresso 

L’ingresso è lo spazio dedicato al ricevimento degli ospiti, ma è anche l’ambiente di entrata per coloro che abitano la casa. Pertanto, grande o piccolo che sia, l’ingresso deve soddisfare i seguenti requisiti: 

  • Essere accogliente 
  • Essere funzionale

Come rendere accogliente l’ingresso? 

Un aspetto importante da tenere in considerazione è l’illuminazione. L’illuminazione nell’ingresso non dovrebbe essere troppo forte, per evitare di disorientare chi vi entra, né troppo fioca, poiché il buio potrebbe conferire un senso di trascuratezza. L’ingresso ideale gode di una buona fonte di luce naturale che viene implementata, nelle ore più tarde, da luci diffuse. In alternativa si possono adottare più lampade con luce soffusa. Per stupire con poco, potreste valutare una illuminazione décor, una lampada con fori che dà origine a speciali effetti di luce. In questo modo potrete rendere lo spazio originale ed interessante.

Come rendere funzionale un ingresso?

L’ingresso deve essere pratico, deve pertanto aiutarci a portare a compimento alcune funzioni. Come già accennato, l’ingresso è lo spazio adibito all’accoglienza degli ospiti e degli abitanti della casa. Immaginate di tornare a casa, qual è la prima cosa che vi apprestate a compiere? Probabilmente la risposta sarà “togliere il cappotto”. Oppure “accendere la luce”, “ “posare le chiavi”, “togliere le scarpe”. Le risposte sono tutte corrette, infatti i complementi e gli accessori più utili e ricercati per l’ingresso sono:

  • Appendiabiti
  • Svuota tasche
  • Lampade
  • Scarpiera

L’appendiabiti è fondamentale per sistemare cappotti, sciarpe e cappelli. Ne esistono con struttura ad albero o appendiabiti da parete, una soluzione pratica e salvaspazio collocabile anche sul muro dietro la porta. Uno svuota-tasche è un accessorio utile per riporre chiavi, cellulare e altri oggetti. 

Quelli elencati sono solamente alcuni delle soluzioni per arredare un ingresso. A seconda dello spazio si può pensare di aggiungere una madia, oppure un armadio ad ante scorrevoli per riporre al meglio i cappotti e le scarpe. Nell’ingresso i mobili contenitori possono ospitare anche tovaglie o asciugamani per alleggerire gli ambienti di soggiorno e bagno.

Ricordate che questi complementi, e più in generale l’ambiente dell’ingresso, hanno bisogno di un’illuminazione specifica e ragionata per poter essere valorizzati. Senza la luce infatti ogni tipo di ambiente perderebbe la sua importanza!

Come creare la giusta atmosfera in un ingresso classico

Per ricreare un’atmosfera interessante all’ingresso di casa dobbiamo far si che lo spazio risulti ordinato ed arioso. Non è consigliato sovraccaricare questo ambiente con troppi mobili o troppi accessori, il minimalismo è una scelta più che valida per arredare l’ingresso. Per conferire questo senso di leggerezza all’ingresso, suggeriamo di tinteggiare le pareti di bianco o di colori neutri per un’atmosfera rilassata e di classe. Lungo la parete principale potreste collocare una consolle sottile in legno o in marmo e corredarla di specchio. Un grande specchio della forma che preferite, ovale o quadrata con una bella cornice lavorata, per esempio color oro oppure nera. Lo specchio se posizionato nel punto giusto può ingrandire visivamente lo spazio dell’ingresso. Ancor meglio se si tratta di uno specchio a tutta altezza.

Per completare l’ambiente bastano pochi vasi da posizionare sulla consolle. Se lo spazio è ridotto nell’ingresso potreste valutare un appendiabiti da parete e qualche mensola contenitore per non ingombrare troppo la stanza. 

Le migliori idee per le lampade da soffitto in un ingresso classico

L’illuminazione in un ingresso non deve essere troppo diretta, ma uniforme e diffusa. Per ottenere questo risultato la luce deve venire dall’alto, dunque sono ideali delle lampade da soffitto per arredare l’ingresso classico. Queste possono essere di diversi tipi. Una soluzione elegante per rifinire il soffitto dell’ingresso classico sono i faretti ad incasso, una scelta raffinata molto in voga in questi ultimi anni. I faretti ad incasso sono poco vistosi, non ingombranti e regalano una bella luce decisa. 

In un soggiorno classico di design bisogna optare per una soluzione più scenica. La soluzione perfetta è una lampada da soffitto a sospensione, dalle forme uniche ed originali per colpire e affascinare l’osservatore. 

In presenza di un soffitto particolarmente basso o di un ingresso molto ridotto, la scelta ideale è la plafoniera, apparato di illuminazione molto sobrio e discreto. 

Se avete bisogno di più luce in un punto specifico del soggiorno potete valutare una applique da parete con faretto direzionabile.  

Lampade da soffitto: perché scegliere una plafoniera in un ingresso classico

Il vantaggio di una plafoniera per l’ingresso di casa è che risulta sobria ed elegante. Non occupa molto spazio e dunque è indicata anche per illuminare spazi con soffitti bassi. La plafoniera è un sistema di illuminazione da soffitto che può prevedere una lampadina a vista o celata da un coperchio in vetro. in entrambi i casi garantisce una luce diffusa. Noi di Ferroluce offriamo soluzioni per tutte le esigenze, tra le nostre collezioni potrete trovare plafoniere classiche di entrambe le tipologie. 

plafoniera: la lampada da soffitto per ingresso classico
Plafoniera Modena

La plafoniera C908 della collezione Modena rientra nella prima categoria. Essa è realizzata in ceramica finemente lavorata affinché somigli ad un lembo in tessuto. Sono visibili anche i ricami delicati sulla superficie, frutto della maestria dei nostri artigiani. Questa lampada da soffitto è semplice, monocolore e squisitamente raffinata per un ingresso classico che sa contraddistinguersi. Ottima soluzione anche per un ingresso shabby o provenzale.

lampade da soffitto per ingresso classico
Plafoniera Capua

Tra i modelli di lampade da soffitto per l’ingresso classico possiamo suggerirvi la plafoniera con coperchio in vetro C445 della linea Capua. Un esemplare bello ed elegante impreziosito dai decori personalizzabili sulla base in ceramica. 

Quando scegliere faretti ad incasso per l’ingresso classico

I faretti possono essere di due tipi: ad incasso oppure direzionabili. I faretti ad incasso sono un tipo di illuminazione generale che permettono un’ottima distribuzione della luce in qualsiasi angolo della casa, anche nell’ingresso. Uno dei vantaggi di questo sistema luminoso è la sua grande versatilità. Infatti i faretti possono trovare spazio sia in un soffitto con assi di legno che in un controsoffitto in cartongesso. Potete illuminare ogni ambiente della casa con i faretti, ne esistono di varie dimensioni, con diametro più grande o più piccolo, senza dubbio i più amati e più utilizzati sono gli ultimi citati. 

Scegliete dei faretti ad incasso nell’ingresso se:

– Cercate un’illuminazione omogenea

– Volete valorizzare un mobile, un oggetto prezioso o una scultura in un punto specifico dell’ingresso 

faretto ad incasso per ingresso classico
Faretto Pescara C481

Scoprite la nostra linea Pescara, composta da faretti ad incasso in ceramica disponibili in quattro diverse forme: circolare, quadrata, a fiore o con bordi zigrinati. Questa lampada da soffitto dà la possibilità di impreziosire l’ingresso classico grazie alle sue forme aggraziate e alla grande varietà di decori dipinti a mano. Noi di Ferroluce offriamo la possibilità di personalizzare sempre ogni elemento per rendere unici gli ambienti della vostra casa. 

Lampade a sospensione per illuminare un ingresso classico

La lampada a sospensione può diventare la vera protagonista in un ingresso di design. Non servono molti mobili o complementi per rendere prezioso l’ingresso di una casa. Una lampada a sospensione può essere un forte richiamo visivo. Ovviamente si consiglia questa soluzione in presenza di soffitti adeguatamente alti. Se il soffitto è standard si può optare per una lampada a sospensione non troppo ingombrante.

lampada da soffitto a sospensione per ingresso classico
Lampadario Candelabro Sanremo

Il lampadario a candelabro è un elemento di design esteticamente affascinante che dona un aspetto sontuoso e ricercato ad un ingresso classico. Tra le nostre proposte spicca il modello C270-5 della collezione Sanremo. Un lampadario in ceramica accuratamente dipinto a mano, raffinato ed elegante, perfetto per illuminare l’ingresso classico. La sua struttura a 5 bracci curvi e sinuosi evoca un fascino appartenente ad epoche passate. Stesso effetto suscitano le lampadine sagomate a fiamma, un chiaro riferimento agli antichi lampadari con candele.

Lampada Monopoli

Altra idea originale per arricchire l’ingresso di casa è la scelta di un lampadario a sospensione a lampada singola. Un esempio calzante è fornito dal modello Monopoli. La bellezza di questo prodotto risiede proprio nella sua semplicità. Questa lampada è caratterizzata da una grande lampadina sferica delicatamente trattenuta dalla base in ceramica, finemente dipinta a mano. Il lampadario a sospensione offre una luce brillante e può essere posizionato decentrato sul soffitto per permettergli di scendere senza essere di intralcio. Si può valutare l’uso di due o più lampade per un effetto lampade a cascata.

Dove posizionare le lampade da soffitto in un ingresso classico

Anche la risposta a questa domanda deve prevedere un’analisi preventiva delle dimensioni e della disposizione dell’ingresso. 

Come illuminare un ingresso stretto e lungo o un corridoio:

Se siamo in presenza di un ingresso stretto e lungo la scelta ideale sarebbe posizionare dei faretti ad incasso. In alternativa più lampade da soffitto in successione, siano esse plafoniere o lampade a sospensione. In questo modo si otterrà un piacevole effetto visivo con il progressivo avanzare nell’ambiente ed un’illuminazione omogenea e diffusa. 

Come illuminare un ingresso piccolo o sviluppato in larghezza:

Se possedete un ingresso ridotto o esteso in larghezza la soluzione migliore è una lampada da soffitto. La suddetta deve essere posizionata all’incirca al centro della stanza per un risultato armonico e una distribuzione ideale della luce. L’illuminazione può essere implementata con lampade da parete per valorizzare dei complementi specifici come una consolle, un appendiabiti o delle mensole da muro. L’importante è posizionare le applique all’altezza ideale.  

Ti potrebbe interessare anche

Giugno 14, 2021

Lampade a soffitto per la cameretta in stile contemporaneo

leggi l’articolo

Giugno 11, 2021

Lampade a soffitto per il bagno in stile contemporaneo

leggi l’articolo

Giugno 8, 2021

Camera da letto contemporanea: le migliori lampade a soffitto

leggi l’articolo