Gennaio 26, 2022

Lampade a sospensione classiche per la cameretta: 5+ Proposte

In questo articolo troverai alcune proposte dal nostro catalogo per arredare la cameretta con le nostre lampade a sospensione classiche. Modelli, colori e linee di tendenza per valorizzare i tuoi spazi.

Ogni stanza della casa ha bisogno del giusto grado di illuminazione per essere valorizzata. Più che mai ne ha bisogno la cameretta, terreno di gioco dei più piccoli e rifugio di adolescenti. Il primo consiglio che possiamo dare è quello di impostare l’illuminazione su più livelli. Saranno necessarie lampade a soffitto, a sospensione, da terra, da tavolo, da parete da mixare e combinare a seconda del tipo di stanza. 

cameretta in stile classico
Ph. Pinterest

Come capire quale lampade sono più indicate in un ambiente? Innanzitutto osservate la stanza. Individuate i punti d’ombra e le aree che dovrebbero godere di maggior luce. Capite da dove è meglio che la luce provenga. Dall’alto? da terra? dalla parete? alcune tipologie di lampade producono la medesima emissione luminosa es. luce diretta o indiretta. A questo punto entra in gioco il fattore spazio. Quando la cameretta è molto ampia non ci sono limiti per la scelta delle lampade. In un ambiente piccolo invece i complementi devono essere considerati con cura, gli spazi ottimizzati. 

Quando scegliere le lampade a sospensione in cameretta 

La tipologia di lampada a sospensione è un modello molto particolare. Come potete notare è una lampada ingombrante, scenica e appariscente. Quando sceglierla dunque in cameretta? In presenza di soffitti adeguatamente alti, parliamo di almeno 3 mt. Pertanto sono sconsigliate in ambienti soppalcati o in mansarda. Sconsigliate, ma non impedite, poiché gli impieghi di questa lampada sono versatili.

cameretta classica
Ph. Pinterest

Le applicazioni di questa tipologia di lampade sono due: come illuminazione principale o secondaria. Se installata al centro del soffitto provvede ad illuminare l’intera stanza. L’altezza a cui applicarla è a circa ¼ della distanza tra soffitto e pavimento. 

L’opzione numero due consente di valorizzare alcuni punti e aspetti specifici della camera, come ad esempio un tavolo o una scrivania per il disegno o lo studio. Potreste installare dunque le lampade a sospensione tra i 60 e i 90 cm dalla superficie da illuminare. 

Cosa significa arredare una cameretta in stile classico

Lo stile classico è la tendenza dal fascino intramontabile. Tratto imprescindibile è l’armonia che domina gli spazi. Armonia che si raggiunge tramite un bilanciamento perfetto di alcuni aspetti: colori, materiali, elementi d’arredo.

Elenchiamo quindi brevemente le caratteristiche dello stile classico per potervi consigliare alcuni modelli a sospensione della nostra linea Classic.

I colori dello stile classico

Le tonalità che dominano la scena classica sono i colori chiari come il bianco, e le tinte neutre del tortora, champagne e grigio perla. Tutti colori che contribuiscono a rendere lo spazio arioso e leggero. Si possono abbinare moltissimi colori scuri allo scenario classico, giocando con i contrasti e portando sempre il risultato in una condizione di equilibrio.

una cameretta classica
Ph. Pinterest

Nero, marrone, antracite, verde ottanio, blu notte… ma per arredare la cameretta dei bamini si prediligono i colori pastello: verde salvia, lilla, carta da zucchero, rosa, giallo e moltissimi altri. Il consiglio è di optare per mobili chiari e giocare con i colori per pareti e gli accessori. 

I materiali per arredare in stile classico

Il materiale della tradizione: il legno. Il legno è uno dei preferiti per arredare classico, infonde sicurezza e calore agli spazi interni. Come accennato sono da preferire le venature chiare e quindi legno di faggio, di abete, di betulla e di rovere chiaro. Per quanto riguarda i tessuti trionfano il cotone e il lino, perfetti per i tendaggi e i tappeti. La ceramica e il vetro sono due ingredienti per impreziosire lampade e accessori. 

cameretta instile classico lampade
Ph. Pinterest

Elementi d’arredo per la cameretta classica 

Tra i complementi che non possono mancare in cameretta ci sono il letto e la scrivania ma anche comò e comodino. E’ bene arredare la cameretta in modo funzionale, affinché sia pratica e sicura, ma anche in modo che risulti accogliente. Un luogo familiare, protettivo e in cui far sentire a proprio agio i più piccoli ma anche i giovani adulti

Per offrire più indipendenza al bambino avete a disposizione il metodo Montessori. Di cosa si tratta? Questo metodo di arredamento prevede di selezionare complementi a misura di bambino per favorire l’autonomia del piccolo. Quindi armadi, tavoli e letto saranno commisurati all’età e all’altezza del fanciullo. 

Le lampade sono elementi indispensabili per regolare la luce all’interno della cameretta e permettere di svolgere tante azioni in tranquillità. In questo articolo vogliamo citare alcune delle nostre lampade a sospensione classiche che faranno la differenza nella cameretta.

5+ Lampade a sospensione classiche per la cameretta

Una lampada a sospensione può rivelarsi utile nell’ambiente della cameretta. Dove posizionarla? Appesa in alto, al centro del soffitto per illuminare uniformemente la stanza. Le tipologie più indicate sono quelle con diffusore ampio o trasparente che consentono il maggior passaggio di luce.

Potreste applicare la lampada a sospensione sopra una scrivania, un tavolino o una postazione beauty per illuminare in modo diretto l’area. Il bello delle lampade a sospensione è che raggiungono in modo preciso la zona da illuminare. In abbinamento a questa tipologia si può valutare l’inserimento di lampade da parete e applique classiche per la cameretta.

Bilanciere: Lampade a sospensione classiche per la cameretta

La tipologia di lampada a bilancere si caratterizza per la presenza di un corpo sospeso, un’asta, lungo la cui lunghezza vengono collocate 2 o 3 lampade. Il risultato che si ottiene è una luce ben distribuita all’interno della stanza. 

Il punto in cui sistemare questo tipo di lampadario è al centro del soffitto, appeso in alto per consentire un’illuminazione uniforme. L’aspetto estetico conferisce armonia all’ambiente d’arredo. 

Se viene impiegato il lampadario per illuminare un tavolo invece, è da prediligere l’applicazione più in basso per massimizzare l’impatto luminoso.

lampade a sospensione bilanciere classiche per la cameretta
Lampade a sospensione: Bilanciere

L’armonia di un rassicurante passato ritorna nei materiali che compongono una linea dalle forme semplici ed essenziali. Il metallo e i decori dipinti a mano sulla ceramica sottolineano la maestria del lavoro manuale degli artigiani. Il Bilanciere C158 della linea Asti è un complemento semplice e funzionale, perfetto anche in una cameretta classica. 

Lampade a sospensione classiche per la scrivania della cameretta

Come illuminare al meglio una scrivania per la lettura? Le scelte da compiere possono essere diverse: lampada da tavolo e applique da parete, per esempio. Ma esiste anche una terza opzione: il modello a sospensione. Una lampada con diffusore conico singolo potrebbe essere l’ideale. La lampada a sospensione è l’alleato perfetto per pomeriggi di gioco e ore di studio. La sua luce proviene dall’alto, per questo è indicata per lo studio, il disegno o la lettura. 

lampade a sospensione classiche per la cameretta
lampada a sospensione delle linea Asti

L’esemplare C053 della linea Asti si presenta con linee semplici e pulite, una superficie ceramica lucida e riflettente da personalizzare con delicati decori a mano. Questo modello è adatto come illuminazione principale, ma anche come luce supplementare. 

Lampade a sospensione classiche per la cameretta linea Alessandria
Lampade a sospensione della linea Alessandria

C531 è una sospensione della linea Alessandria colorata e divertente. La forma circolare è avvolgente e rassicurante, la superficie ondulata dona movimento. Un dettaglio a cui prestare attenzione sono i fori sui lati del diffusore che permettono giochi di luce e atmosfere accoglienti all’interno della cameretta. Le pennellate in colori pastello rimarcano la delicatezza di una lavorazione manuale accurata.

Set di lampade a sospensione classiche per illuminare un angolo della cameretta

Una soluzione pratica ma anche soddisfacente dal lato estetico è l’introduzione di un lampadario a grappolo oppure un set di lampada che arricchiscono la zona notte. Alcuni set nascono già composti come C196 della linea Ferrara. 

set di Lampade a sospensione classiche per la cameretta
Set di lampade a sospensione

Un sistema a sospensione di 3 luci perfetto non solo per portare luce ma anche come elemento decorativo. L’effetto riempitivo permette di arredare gli spazi e renderli preziosi. Immaginate questo set in un angolo con poltroncina oppure al centro del soffitto, un complemento che fa la differenza. 

Lampade a sospensione classiche per la cameretta linea napoli
Lampada a sospensione Napoli

La lampada C360 della linea Napoli è una delicata campanella appesa attraverso un cavo rivestito in cotone. Le dimensioni ridotte rendono possibile combinare la lampada anche con altre della stessa linea. Consigliamo di scegliere lo stesso modello e di posizionare le lampade ad altezze differenti, per creare il giusto movimento nella cameretta. I decori tra cui scegliere sono oltre 20: fiori, foglie, motivi fantasiosi o geometrici. Lampade a sospensione vivaci con cui è possibile valorizzare la zona gioco, ideali per arredare le camerette classiche. 

Il lampadario a candelabro

Un’altra veste sotto cui è possibile trovare la lampada a sospensione è il modello a candelabro. Il lampadario a candelabro è molto elegante e particolare, si distingue per la presenza di bracci ramificati. Quale modello scegliere per la cameretta? Per la stanza dei bambini si consigliano lampade giocose e colorate. 

Lampade a sospensione classiche per la cameretta: il candelabro
Lampadario a candelabro

C926 della linea Ravenna è un lampadario delizioso, reso particolare da piccoli dettagli. I diffusori a campanella vengono resi leggeri dai bordi ondulati e dai decori simili a ricami sul paralume. Fiocchi e merletti completano queste lampade a sospensione classiche incantevoli, perfette in una cameretta.

Lampade a sospensione Ravenna

I diffusori in ceramica di questa linea ricordano i ricami dei corredi di un tempo. Anche nei dettagli della montatura si ritrova la maestria degli artigiani la cui abilità viene così perpetuata ancor oggi. La linea Ravenna offre soluzioni diversificate che possono essere combinate tra loro ma anche impiegate singolarmente per illuminare la cameretta.

Ti potrebbe interessare anche

Maggio 27, 2022

Lampade di design: tutto quello che c’è da sapere per illuminare casa

leggi l’articolo

Aprile 20, 2022

Come illuminare una cameretta in stile industrial con le lampade da terra

leggi l’articolo

Aprile 19, 2022

Come illuminare un bagno in stile industrial con le lampade da terra

leggi l’articolo