INDEX

FACEBOOK
INSTAGRAM
PINTEREST

COLLEZIONI

RICHIEDI CATALOGHI

Aprile 5, 2024

Illuminazione esterna villetta: design e sicurezza per la tua casa

Illuminazione esterna villetta

L’illuminazione ha un ruolo cruciale quando si arredano gli ambienti di casa, sia interni che esterni. Oltre ad avere un ruolo per quanto concerne la funzionalità degli spazi, la giusta illuminazione definisce gli ambienti ravvivando sia la zona indoor che la zona outdoor. Le luci però rendono gli spazi non solo più confortevoli, ma anche sicuri. Come scegliere la perfetta illuminazione esterna per villetta? Segui i nostri consigli e scopri come scegliere le lampade adatte per arredare la tua casa!

Arredare spazi esterni: il ruolo dell’illuminazione

Parliamo del ruolo dell’illuminazione per gli ambienti esterni. Non si tratta solo di scegliere lampade di design per decorare gli spazi, ma luci che garantiranno comfort, funzionalità ma soprattutto sicurezza.

Quando si scelgono le lampade da esterno, dobbiamo fare attenzione a diversi elementi sia di funzione che estetici. La scelta del tipo d’illuminazione è fondamentale, dobbiamo infatti capire come vogliamo illuminare la zona outdoor, a che tipo di lampade affidarci, e scegliere quei modelli che si integreranno bene con l’estetica generale della nostra abitazione. Se vivi in una villetta rustica, magari fuori città, sceglierai delle lampade dal design retrò, dai colori vintage o dai decori realizzati a mano. Se hai una villetta al mare preferirai lampade colorate e originali.

Anche l’ambiente in cui la tua abitazione è collocata è da tener presente quando si scelgono le lampade da esterno perché è importante creare coerenza con il contesto. Il posto in cui è stata costruita la casa ti aiuterà a scegliere non solo la tipologia di lampada, quindi funzionalità e design, ma anche il tipo di materiale, i colori e le finiture.

Se vuoi scoprire le lampade di design di tendenza quest’anno, leggi la nostra guida sulle tendenze illuminazione 2024.

Come scegliere le lampade per la zona outdoor?

Per trovare le lampade adatte per illuminare la zona esterna di casa, bisogna partire dal tipo d’illuminazione che ci occorre. Mentre in un appartamento tendiamo a creare un sistema d’illuminazione a più livelli che comprende diverse fonti luminose, dalla luce generale a quella d’atmosfera, per gli spazi esterni possiamo limitarci a due tipi di luce: luce generale e luce funzionale.

Le luci d’arredo, nell’illuminazione esterna, non vengono utilizzate spesso, o meglio, vengono preferite per ravvivare solo alcuni spazi come balconcini, terrazzini e volendo, alcune aree del giardino.

Come creiamo la perfetta illuminazione esterna per villetta?

Illuminazione esterna villetta: come ottenerla

Illuminare gli spazi esterni di una villetta significa creare un contesto accogliente a partire dall’esterno, scegliendo lampade di design che rispecchieranno l’estetica e l’atmosfera generale della casa. Dobbiamo scegliere lampade che daranno luce agli spazi rendendoli sicuri, e lampade che siano decorative oltre che funzionali.

Come facciamo a trovare le lampade giuste per un’illuminazione esterna villetta funzionale, accogliente e sicura?

Partiamo dalla grandezza della villetta e dal perimetro da illuminare. Gli spazi da gestire sono importanti, dobbiamo tener a mente la metratura dello stabile, i punti che vogliamo illuminare e come illuminare. Consideriamo prima di tutto come sono strutturati gli spazi esterni della nostra casa. Vogliamo illuminare l’entrata, il vialetto o cerchiamo le luci per il giardino? Stiamo acquistando le lampade per un balcone o terrazzini della nostra villetta, o magari stiamo scegliendo le luci della veranda esterna o di un patio?

Lampade per illuminazione esterna villetta

Partiamo dalle diverse tipologie di luci indicate per illuminare la zona outdoor di una villetta. Una luce uniforme sarà in grado di creare comfort, rendendo lo spazio sicuro con un fascio luminoso ben distribuito. Se stiamo illuminando l’entrata di casa, e quindi lo spazio esterno davanti alla porta principale, possiamo optare per delle applique ai lati della porta, una lampada a sospensione senza paralume, o magari una plafoniera.

La luce sarà diffusa, può riflettere anche sulle pareti esterne, e non ci saranno zone d’ombra. Ecco tre soluzioni da poter scegliere che troverai nel catalogo Ferroluce.

Leggi anche la nostra guida sulle luci colorate per esterno.

Lampada a sospensione per spazi esterni: linea Genova

La linea Genova presenta diverse soluzioni luminose, dai lampioncini alle applique.

Questa proposta che ti mostriamo è una lampada a sospensione che scende verticale verso il basso e può essere collocata davanti alla porta di casa.

Le lampade di design della serie Genova sembrano pensate per abbellire gli esterni di palazzi nobiliari austeri che hanno contribuito in passato ad attribuire all’antica repubblica marinara l’appellativo di superba.

Plafoniera per spazi esterni: linea Brindisi

Nella nostra collezione Ferroluce Classic non possono mancare le applique in ceramica o in alluminio e le plafoniere, perfette per illuminare sia gli spazi interni che gli esterni. Diverse le decorazioni floreali suggerite da scegliere in base alle esigenze di stile degli ambienti.

Applique per spazi esterni: linea Gorizia

Proposta in bianco o in verde sfumato oro, la linea per esterni Gorizia ricorda quell’eredità mitteleuropea ottocentesca che la città friulana ha saputo adottare e fare propria. Anche le decorazioni di edera o fiori ricordano il dolce calore di quando la luce era quella delle lampade a gas.

Spazi esterni e lampade: dall’entrata di casa a balconi e terrazzini

Queste soluzioni creano una luce uniforme adatta a illuminare lo spazio esterno di una villetta o un’abitazione in generale. E se volessimo scegliere le lampade per spazi esterni di una villetta come terrazzino e balcone?

Anche in questo caso partiamo da una luce generale a cui possiamo aggiungere delle lampade decorative che daranno supporto all’illuminazione principale. Cerca sempre di creare coerenza con colori, finiture, motivi e decori.

Anche la scelta del materiale è molto importante, specialmente quando si tratta di ambienti esterni. Le lampade saranno soggette a intemperie, si possono scolorire più facilmente nel tempo o comunque rovinare, scegli materiali trattati nel modo giusto. Noi di Ferroluce utilizziamo per le parti in ceramica colori e finiture che conferiscono a ciascun prodotto una diversa personalità, sempre con la garanzia di una realizzazione artigianale curata nei minimi dettagli con venti passaggi che ne accrescono il valore.

La verniciatura di protezione, come ultimo passaggio, salvaguarda la meticolosa lavorazione manuale garantendo una qualità duratura nel tempo.

Illuminare balcone: lampada a sospensione Latina

Metallo nero sfumato rame per la linea di lampade per esterni che si compone di applique e lampioncini dove i decori floreali dipinti a mano e la bombatura ingentiliscono le forme. Per chi vuole ritrovare il calore del piccolo borgo tipico della campagna italiana.

Illuminare terrazzino: lampada a parete Imperia

E’ il bianco, sfumato ad arte, delle strutture in metallo a rendere la linea Imperia tradizionale ma al tempo stesso moderna. Per quanti desiderano riprodurre all’esterno della propria casa l’atmosfera dei paesi liguri.

 

Queste due lampade proposte creano un tipo di luce uniforme ma possono anche essere accompagnate ad altre tipologie di luci. Per esempio, per una luce d’atmosfera si può aggiungere anche una lampada da tavolo che andremo a collocare su un tavolino esterno e che, all’occorrenza, possiamo anche spostare e portare all’interno.

Lampada da tavolo: linea Pompei

Una linea che riprende i vecchi lumi di un tempo sostituendo le candele con i più comuni sistemi di illuminazione moderna ma conservandone il sapore nostalgico. Applique e lampade da tavolo hanno basi in ceramica dipinta a mano secondo stili differenti per adattarsi ad ogni ambiente.

Come illuminare il giardino: illuminazione esterna villetta

Il giardino è uno spazio esterno che non solo va arredato ma anche illuminato con cura. Qui, soprattutto se c’è tanto spazio, possiamo creare diverse tipologie di illuminazioni differenziando le aree, come l’angolo relax per esempio con lampade da tavolo o applique a parete.

I sentieri del giardino, così come i vialetti, possono essere illuminati con soluzioni specifiche, con faretti da giardino ma anche lampioncini.

Lampioncini da esterno: linea Campobasso

Rigorosa nella sua semplicità, la linea di lampade per esterni Campobasso si ispira ad una terra di tradizioni contadine, il Molise, regione montuosa del sud Italia. Decori e forme essenziali che si adattano molto bene anche a contesti moderni.

Illuminare patio e veranda esterna

Per illuminare ambienti definiti come il patio o una veranda esterna, anche qui possiamo affidarci a diverse soluzioni luminose che comprenderanno luci con illuminazione generale e luce diretta.

In particolare, la luce diretta la otteniamo grazie a lampade con fascio direzionabile, come le lampade da parete con braccio.