Maggio 26, 2021

Illuminare la cameretta classica con le lampade da soffitto

Se state cercando idee originali per illuminare la cameretta classico, questo è l’articolo che fa per voi. In questa guida vi parleremo delle nostre migliori lampade da soffitto per rendere la cameretta classica un posto accogliente e ricco di luce. Troverete inoltre consigli e suggerimenti su cosa non deve mancare in una cameretta classica.

Stile classico per una cameretta rassicurante

La cameretta è il primo luogo in cui i bambini imparano ad essere felici. Diventa il primo ambiente a loro familiare, un posto sicuro in cui cercare protezione. La stanzetta è anche lo spazio dove giocare e divertirsi, salpando sulla nave della fantasia si vivono mille avventure oltre i confini dell’immaginazione.

Qualunque soggetto può essere contemplato, dagli occhi profondi del fanciullo interiore: qualunque tenue cosa può a quegli occhi parere grandissima

Giovanni Pascoli

La cameretta è uno spazio importante per un bambino, ecco perché è fondamentale arredarlo per renderlo un ambiente accogliente e tranquillo. Il classico è uno stile armonioso che infonde calma e ispira serenità. Il mix di materiali, colori e forme dà vita ad un contesto placido e rilassante in cui i bambini potranno sentirsi a loro agio. Questo è uno dei motivi per cui lo stile classico è una buona idea per arredare la cameretta dei bambini.

Complementi per valorizzare la cameretta classica

Cosa rende accogliente una cameretta? Senza dubbio i complementi e la scelta dei colori contribuiscono a creare un’atmosfera calda e familiare. A seguire gli elementi che non dovrebbero mai mancare nella camera dei bambini: 

– Tende 

Le tende sono un complemento funzionale e decorativo allo stesso tempo. Sono funzionali perché hanno il compito di filtrare la luce solare e di regolare dunque la luminosità della stanza. Esistono tende velate, semi-oscuranti o ad oscurazione totale. E’ bene dotare la cameretta dei bambini di due strati di tende, una più filtrante per far passare la luce ed una più oscurante. 

E con questo arriviamo alla seconda funzione delle tende: garantire lan privacy. Infatti la tenda ha il compito di schermare la visuale dall’esterno per proteggere la privacy dei bambini. Le tende in una cameretta classica possono essere bianche o di colori più vivaci come verde, azzurro o rosa.

– Tavolino /scrivania

Un punto d’appoggio è indispensabile in una cameretta per bambini. Una scrivania con sedioline è il complemento ideale per dedicarsi al disegno, ai compiti o ai giochi da tavolo. Per una cameretta classica la scelta migliore è un tavolino in legno di colore naturale o bianco per un tocco di leggerezza alla stanza. 

–  Lampade

L’illuminazione è un aspetto fondamentale per completare la camera dei bambini. I bambini giocano, studiano e si divertono nella loro cameretta ed hanno bisogno di una luce forte e chiara che li accompagni durante i diversi momenti della giornata. Come anticipato le tende regolano l’illuminazione naturale, ma è necessaria anche l’illuminazione artificiale per garantire la giusta luminosità anche nelle ore più buie. 

L’illuminazione dovrebbe essere impostata su più livelli, ma quella che non può assolutamente mancare è quella dall’alto. Scegli come illuminare la cameretta classica con le lampade da soffitto

Come illuminare in modo corretto la cameretta dei bambini

Per illuminare al meglio la cameretta bisogna esaminare innanzitutto l’esposizione solare e selezionare la giusta tipologia di tenda per far passare la luce. Per illuminare la cameretta nelle ore pomeridiane la soluzione più pratica, come già anticipato, è la lampada da soffitto

Vediamo nello specifico i vantaggi di questa tipologia di illuminazione:

  • Luce omogenea

La lampada da soffitto irradia la luce principalmente nella parte centrale ma raggiunge ogni punto della stanzetta. Un sistema luminoso versatile che si trasforma nel lasciapassare per i pomeriggi di gioco. 

  • Sicurezza

La lampada da soffitto è sicura perché collocata in alto, i bambini non sono in contatto con fili o prese di corrente. La plafoniera è la soluzione più sicura di tutte perché non è pendente, non c’è il rischio che i bambini possano urtarla. 

  • Praticità

Basta un solo click dell’interruttore per illuminare a giorno la cameretta.

Come illuminazione secondaria si può pensare ad un applique da parete o una lampada da tavolo. Esse sono utili per le favole della buonanotte, leggere, riposare o come fonte di luce notturna.  

Una cameretta classica vivace con le lampade da soffitto

Una cameretta classica è un’oasi di pace e di armonia. Come rendere la cameretta un contesto vivace ma al contempo elegante? Per le pareti e i complementi si consiglia di rimanere su toni soft, basta scegliere un solo colore e giocare con le tonalità più chiare o più scure. 

Anche la scelta delle giuste lampade è capace di donare carattere ad una cameretta. A seguire alcune lampade da soffitto prodotte da noi di Ferroluce adattabili alla stanza dei bambini. Le soluzioni proposte daranno un tocco di allegria ed originalità alla cameretta classica. 

Plafoniera di design: La soluzione sicura per la cameretta dei bambini

Il modello plafoniera come già anticipato è la soluzione più adatta ai bambini perché garantisce una luce forte e decisa. Una lampada compatta e contenuta nelle dimensioni che non vede la presenza di parti sospese, le quali possono risultare d’intralcio durante le ore di gioco.   

cameretta classica: le lampade a soffitto
Lampada da soffitto C536

La plafoniera Alessandria C536 è una lampada in ceramica dipinta con colori pastello. La sua forma dinamica per via dei bordi ondulati regala leggerezza e vivacità alla stanza. Inoltre i fori presenti ai lati del diffusore fanno si che la stanza sia arricchita da suggestivi giochi di luce. 

Lampade da soffitto a sospensione per la cameretta classica

La lampada a sospensione è un complemento sicuramente più scenico. Affinché il lampadario sia sicuro per i bambini più piccoli, dovrebbe essere posizionato a circa ¼ dell’altezza della stanza. 

Il modello C161 della linea Asti è un lampadario a sospensione semplice ma di grande fascino. Può essere reso più personale con la scelta delle finiture metalliche, per la cameretta il color verde sfumato oro può essere un buon compromesso. Altra componente in grado di rendere il lampadario più fantasioso sono i decori, elementi con cui impreziosire il diffusore in ceramica. Fiori e foglie delle tonalità più varie coloreranno la cameretta di vivacità.

Il lampadario C1293 della collezione Lecco arreda con leggerezza una cameretta tutta al femminile. La morbidezza della struttura metallica, l’eleganza delle campanelle in ceramica e la delicatezza delle roselline, rendono questo lampadario il protagonista di una cameretta da bambina. 

Questo lampadario a sospensione potrebbe essere inserito in una camera con pareti di colori tenui. I colori prescelti potrebbero essere il rosa, il verde o il celeste, ma anche altre tonalità visto che i diffusori della lampada sono progettati in ceramica bianca. 

La cameretta classica viene completata da alcuni elementi quali poltroncine, tende e altri accessori. Per mantenere l’armonia della stanza sempre ben bilanciata, se le pareti sono colorate i complementi è preferibile siano neutri e viceversa. 

Ti potrebbe interessare anche

Giugno 14, 2021

Lampade a soffitto per la cameretta in stile contemporaneo

leggi l’articolo

Giugno 11, 2021

Lampade a soffitto per il bagno in stile contemporaneo

leggi l’articolo

Giugno 8, 2021

Camera da letto contemporanea: le migliori lampade a soffitto

leggi l’articolo