Dicembre 30, 2020

Come illuminare un giardino grande? Idee e punti strategici da valorizzare

Il posto perfetto per serate in compagnia di amici trascorse a chiacchierare felici e spensierati, e brindando a sogni e progetti, è il giardino. Tutti lo desiderano, ma pochi hanno la fortuna di averlo. Come possiamo illuminare un giardino grande con le lampade giuste? Ecco tante idee e punti strategici da enfatizzare con le lampade da esterno targate Ferroluce!

Immaginate sere d’estate trascorse in giardino, tutti riuniti intorno a una tavola bandita con frutta esotica e bevande fresche, illuminati dal chiarore della luna e da lampade di design adatte agli ambienti esterni.

Vi sembra di sognare? È vero, siamo in pieno inverno e quest’anno, probabilmente uno dei più pesanti che abbiamo mai vissuto, sta finalmente volgendo al termine. Nulla ci vieta però di fantasticare a occhi aperti sui mesi che verranno e pensare a come trascorrere le giornate in giardino. Chi non vorrebbe averne uno?

Un sogno chiamato giardino

Chi ben comincia è a metà dell’opera, dice un proverbio, e non è mai troppo presto per iniziare a organizzare tutto l’occorrente per decorare il proprio giardino.

Un giardino grande ha bisogno di tante attenzioni, sia per quanto riguarda la cura di piante e fiori, e la manutenzione in generale, sia per la scelta accurata dei componenti d’arredo che lo renderanno unico e speciale.

Complementi d’arredo per un giardino grande

Possiamo creare una vera e propria oasi di benessere e di stile nel nostro giardino fiorito. Immancabile sarà un tavolino in ferro lavorato, o se vogliamo optare per qualcosa di più semplice e minimal anche di plastica dura, coordinato con sedie comode e di design. 

In un giardino grande, inoltre, per creare un’atmosfera ancora più accogliente, punteremo tutto su un angolino romantico formato da un dondolo da giardino sospeso e un tavolino grazioso in stile vintage.

Per gli amanti delle serate festose in compagnia degli amici, immancabile sarà l’angolo barbecue, con mattoncini a vista e sedie con struttura in ferro.

E per quanto riguarda l’illuminazione, quali saranno le lampade giuste da scegliere?

Illuminare un giardino grande 

Illuminare un giardino grande con le lampade giuste ci permette non solo di creare angoli unici regolando l’intensità della luce, ma di decorarlo anche con lo stile che più ci piace.  

illuminare un giardino grande

Possiamo dar vita ad angoli più intimi con la luce calda di un’applique dal design classico, o illuminare un vialetto buio con dei lampioncini decorati con fantasie dipinte a mano.

Lo stile a cui ci ispireremo non deve per forza riprendere quello degli interni del resto della casa, l’importante è essere coerenti con la tendenza d’arredo principale. Se abbiamo arredato la nostra casa in stile Industrial, per esempio, non avrà molto senso utilizzare delle lampade per esterno in stile classico. Non ci sarebbe coerenza e la scelta stonerebbe nell’insieme.

Scopri di più su: Lampadari per il giardino l’ illuminazione perfetta

5 lampade da esterno per illuminare un giardino grande

Per capire come illuminare un giardino grande con lampade pratiche ma anche del design esclusivo, abbiamo messo giù una lista di 5 lampade da esterno, che si differenziano per stile, estetica e funzionalità. Scopriamole insieme!

Lampioncino linea Bari, in stile moderno

Un lampioncino è un tipo d’illuminazione adatto a illuminare stradine buie e vialetti prima di attraversare il giardino ed entrare in casa. Inoltre sono soluzioni che possono essere collocate anche in punti strategici del giardino, come in un angolo relax formato da un tavolino in legno e una panca nello stesso materiale.

illuminare un giardino grande
fiori blu dipinti a mano

Il lampioncino della linea Bari è realizzato in alluminio e decorato da fiori dipinti a mano. Molto delicati questi realizzati in blu cobalto. Un’idea moderna ma elegante per illuminare con stile un giardino grande.

Lampada a sospensione linea Gorizia, in stile rustico

Una lampada a sospensione ci permette un’illuminazione mirata e uniforme. Possiamo dar luce a punti precisi, come l’angolo barbecue, o collocarla nei pressi di un dondolo per illuminare le nostre serate passate in compagnia di un buon libro.

La lampada che vogliamo consigliarvi fa parte della linea Gorizia, e viene proposta in bianco, o anche in un elegante verde sfumato oro. La linea è così chiamata perché la sua estetica ricorda quell’eredità mitteleuropea ottocentesca che la città friulana ha saputo adottare e fare propria.

Le delicate decorazioni di edera e fiori sono realizzate a mano. Una soluzione adatta allo stile rustico, da collocare sotto un porticato in giardino.

Applique a muro, linea Arezzo, in stile classico

Quando pensiamo a come illuminare un giardino grande, non possiamo fare a meno d’immaginare a come sarebbe elegante una lampada in stile classico e dal fascino senza tempo.

Le applique della linea Arezzo incarnano perfettamente l’animo vintage, un’idea che va oltre il tempo e giunge fino a noi reinterpretando colori, forme e tendenze. Non una semplice applique classica, ma una vera icona di stile. 

Collocheremo queste preziose lampade su pareti chiare per dare più luminosità agli angoli del nostro giardino, illuminandolo e definendone lo stile.

Lampioncino linea Imperia, in stile shabby chic

Il lampioncino è perfetto per illuminare le stradine che si intrecciano nel nostro giardino, creando un percorso ben illuminato con un’atmosfera accogliente. Se state cercando una soluzione sofisticata ma al tempo stesso moderna, la collezione che fa per voi è quello Imperia.

La struttura di questo lampioncino è in metallo, rivestita in una tonalità bianca sfumata ad arte, che rievoca la delicatezza dello stile shabby chic. A esaltarne la linea semplice sono i decori floreali in un magenta soffice ed estremamente romantico.

Applique a parete, linea Campobasso, per uno stile industrial o minimal

L’ultima proposta che vogliamo mostrarvi è davvero versatile, non solo perché è una lampada a parete e quindi una delle più funzionali, ma anche perché il suo design la rende adatta a due stili moderni ma molto diversi tra loro.

L’applique della linea Campobasso, è rigorosa nel suo design semplice. Possiamo installarla ai lati dell’entrata di casa, in modo da illuminare sia l’ingresso nella parte esterna, sia una parte del nostro giardino. La linea essenziale la rende una soluzione ideale per lo stile minimal, ma possiamo osare di più inserendola in un contesto industrial, grazie a pareti effetto cemento o in mattoncini.

Ti potrebbe interessare anche

Gennaio 25, 2021

Illuminare un negozio vintage: 10 lampade da avere assolutamente

leggi l’articolo

Gennaio 11, 2021

Lampade moderne in ceramica: modelli, colori e stili da non perdere

leggi l’articolo

Gennaio 4, 2021

Lampade per ufficio: 15 soluzione per illuminare un ufficio di tendenza

leggi l’articolo