INDEX

FACEBOOK
INSTAGRAM
YOUTUBE
PINTEREST

COLLEZIONI

RICHIEDI CATALOGHI

Gennaio 31, 2022

6 Lampade a sospensione per illuminare il bagno classico

In questo articolo troverai tante dritte e suggerimenti per arredare il bagno classico con le nostre lampade a sospensione. Non perderti tipologie, materiali e modelli di tendenza. 

Il bagno è un ambiente funzionale della casa, pensato per garantire la cura e l’igiene della persona. Essendo un ambiente soggetto ad umidità e vapore deve essere progettato affinché sia resistente alle citate condizioni. Per preservare l’integrità delle pareti vengono utilizzate le piastrelle. In passato si usava rivestire ¾ delle pareti con le mattonelle, al giorno d’oggi vengono impiegate solo nei punti più critici e dunque: nella cabina doccia, dietro la vasca da bagno oppure alle spalle del mobile lavabo.

L’applicazione di piastrelle non è l’unico  modo per impermeabilizzare i muri. Una speciale carta da parati potrebbe ricoprire le pareti del bagno, rendendolo non solo più protetto ma anche più glamour. La carta con texture in fiberglass, o anche detta fibra di vetro, è altamente resistente e molto bella esteticamente.  

Bagno classico- Ph.Pinterest

Nei prossimi paragrafi troverete alcuni suggerimenti per arredare il bagno in stile classico e alcune lampade di tendenza dal nostro catalogo Classic. 

Arredamento classico per il bagno: colori, materiali ed elementi must have

Il classico è uno stile molto elegante ed equilibrato. Ciò che sorprende di un bagno classico è la sfarzosità racchiusa in piccoli dettagli. Un ambiente ricercato ed armonico capace di affascinare nonostante il passare degli anni. Cosa dona quella ricchezza nell’arredo? I materiali di prestigio, la selezione minuziosa delle sfumature di colore, ma anche i complementi di fattura artigianale. 

Bagno classico- Ph.Pinterest

I colori del bagno classico

Per mantenere l’armonia nel bagno classico si gioca con le nuance di uno stesso colore, inserendo gradazioni un pochino più scure o più chiare del colore di partenza. Un ambiente che rimane coerente e rassicurante grazie alla presenza di colori riposanti. Le tonalità che è possibile valutare per il bagno classico sono il bianco così come le sue sfumature: avorio, panna, ghiaccio, champagne etc. Anche i colori neutri sono indicati in accostamento al bianco come il tortora, il taupe, il khaki. 

Bagno classico
Bagno classico- Ph.Pinterest

Se siete amanti delle tinte scure potete inserire il nero, il verde, il grigio o il marrone per arredare il vostro bagno, avendo cura di lasciare però le pareti bianche per non appesantire l’ambiente.

Materiali d’eccellenza per il bagno classico

Per arredare il bagno classico sono necessari materiali ricercati e di pregio per rendere l’ambiente più formale ed elegante. Il marmo è uno di questi, impiegato per donare sfarzosità al bagno classico. Possibile impiegarlo per il rivestimento di pareti o pavimenti, oppure solamente per il piano del mobile lavabo. 

Bagno in stile classico lampade a sospensione
Bagno classico- Ph.Pinterest

La ceramica e la pietra sono altri due materiali nobili indicati per i sanitari, il lavabo, la vasca ma anche per il piatto doccia. Per portare calore e accoglienza nel vostro bagno scegliete quindi il legno massello, solido, affidabile e al contempo rassicurante.  

Top 3 complementi immancabili nel bagno classico

Affinché il bagno classico sia fornito di tutti i confort non possono mancare al suo interno: il mobile lavabo, una doccia o una vasca freestanding e delle lampade di prestigio. La tipologia più appariscente è senza dubbio quella a sospensione che entra nel vivo della stanza e porta un valore aggiunto all’illuminazione. Essa può essere di tipo generale se la lampada viene installata a ¼ della distanza tra soffitto e pavimento, ma può illuminare in modo diretto e specifico se posizionata in basso a circa 60-90 cm dalla superficie da valorizzare. Le lampade a sospensione sono elementi versatili e di tendenza, perfetti per impreziosire quindi il bagno classico. Scopri nei prossimi paragrafi 6 modelli della nostra collezione Classic.

6 Lampade a sospensione per un bagno classico glamour

La tipologia di lampada a sospensione è tanto versatile nella sua applicazione quanto esteticamente accattivante. Quali sono i punti del bagno in cui posizionarla? Partiamo dall’impiego più tradizionale che prevede di installare la sospensione al centro del soffitto. Scegliendo degli adeguati modelli con paralume ampio si otterrà un’illuminazione uniforme nell’intera stanza. 

Se la vostra idea è quella di illuminare punti specifici per creare atmosfera, le zone che non potete trascurare sono la vasca da bagno, il mobile lavabo e la postazione beauty (se presente). Posizionare una sospensione al di sopra o nelle vicinanze di una bella vasca freestanding è una scelta estetica e funzionale che vi permetterà di godere di un’atmosfera suggestiva. Il mobile lavabo con specchio è essenziale per le operazioni di igiene quotidiana e affinché sia fruibile sono necessarie una o più lampade a sospensione. Sistematele ad altezze differenti così doneranno movimento e dinamicità al bagno. 

Lampade a grappolo per illuminare il bagno in modo trendy

Un modo originale e d’effetto per illuminare il bagno è la combinazione di 2 o più lampade a sospensione. Scegliendo delle lampade a sospensione piccole e compatte si può valutare un’impostazione a grappolo. Adagiate le lampade ad altezze diverse e posizionatele nella zona beauty o nei pressi del mobile lavabo con specchio. L’applicazione in questo punto renderà la postazione più funzionale oltre che visivamente interessante.

Leggi anche: Lampade da parete illuminare il bagno classico

Lampade a sospensione per il bagno classico
Lampade a sospensione – Linea chieti

La lampada C203 della linea Chieti è una delicata campanella in ceramica dai tratti fortemente romantici. Il bordo ondulato, la lavorazione del metallo, i trafori e la pittura a mano dei decori rendono questa lampada minuziosa e ricca di particolari. Il diametro contenuto del diffusore consente di inserire altre lampade dello stesso tipo a fianco della sospensione. Disponibili 10 montature metalliche per personalizzare la lampada e oltre 15 decori e colorazioni per adattare la lampada ai vostri spazi.

Set di 3 sospensioni

C204 è un set di lampade a cascata sempre della linea Chieti. Non trovate che sia un’idea originale  per il bagno? Una soluzione d’arredo perfetta da sistemare al di sopra di una madia o di una credenza. Le 3 lampade a sospensione sono allineate ed equidistanti tra loro, progettate per infondere un senso di armonia nel bagno in stile classico. C204 è il complemento ideale per valorizzare mobili ed accessori di tendenza. 

Lampade a candelabro: proposte a sospensione per il bagno in stile classico

Il modello a candelabro è tra i più tradizionali ma anche tra i più antichi. Esso prende il nome dai lampadari di una volta che rischiaravano le stanze con la luce delle candele. La sua forma inconfondibile appare raffinata ed anche elegante. Un modello in grado di donare sontuosità all’ambiente della casa da illuminare. Il lampadario è composto da un corpo centrale da cui si dipanano 3 o più bracci distinti . Ogni braccio ospita alla sua estremità una lampada, che così porta luce in una direzione differente.

lampade a sospensione modello candelabro per il bagno classico
Lampadario a candelabro – stile classico

Il lampadario C270 appartiene alla linea Sanremo. 5 Bracci sottili e leggiadri avvolgono questa lampada retrò. Una linea nostalgica che evoca il passato, quando l’illuminazione degli ambienti era a data alla luce fioca delle candele. Ottone verniciato ed anticato e decorazioni floreali manuali rendono ogni lampada un gioiello.

I materiali impiegati per le nostre lampade sono la ceramica di terra bianca. Resistente e più versatile con le colorazioni. Ogni lampada è realizzata artigianalmente e decorata a mano con motivi personalizzabili. 

Lampade a sospensione in stile classico: 2 modelli per il bagno

Una lampada con diffusore singolo, semplice ed essenziale, è la soluzione migliore per un’illuminazione generale. Ogni lampada assume carattere con forme del diffusore diverse e finiture dei materiali. 

Lampada a sospensione – Linea Bologna

C822 della linea Bologna è una sospensione con paralume ampio a forma di corona circolare. Questa sagomatura concentra la maggior parte della luce nella parte inferiore della stanza, la zona in cui ce n’è più bisogno. Inoltre, l’apertura nel diffusore crea un effetto luce anche verso l’alto. Le finiture sono disponibili ruvide ma anche levigate, ideali per l’arredamento classico così come per il contemporaneo. 

Lampade a sospensione - Linea monopoli
Lampade a sospensione – Linea Monopoli

La semplicità nella bellezza e viceversa. Questo filo di luce è lineare ed elegante, reso prezioso dalla base di avvitamento della lampadina. La base è realizzata in ceramica e decorata con splendidi motivi dipinti a mano. La sfericità della lampada permette di diffondere una luce calda e avvolgente a 360° in tutto l’ambiente circostante. Una soluzione pratica e di stile che sarà perfetta in qualsiasi angolo del bagno, ma non solo.

Lampade di colori neutri per lo stile classico country

I colori neutri come il tortora, il bianco e il beige sono delle tonalità apprezzate per i lampadari in stile classico. Una lampada di questo tipo si integra alla perfezione in un ambiente dal gusto classico ma anche in un contesto country chic che predilige i colori naturali della terra.

Lampade a sospensione per arredare il bagno classico
Lampade a sospensione – Linea Verona

Cosa ne pensate di una lampada con intrecci? C952 è una sospensione semplice ed elegante della linea Verona. La ceramica del diffusore può essere scelta al naturale o decorata per rendere il bagno classico ancora più esclusivo e ricercato. Il cavo rivestito regala quel tocco rustico ed autentico alla lampada.

La sapienza artigianale dei maestri ceramisti consente di riprodurre fedelmente gli intrecci delle ceste tipiche dell’artigianato locale. Una linea che sorprende per la delicatezza dei trafori e altrettanto per l’originalità con cui si impone negli ambienti caratterizzandoli.